La Normativa
La soluzione

La tua azienda ha problemi di adeguamento? FoolDNS Business da la soluzione a portata di click.

Controllo della navigazione a Norma

FoolDNS nasce e si evolve da giorno zero per essere pienamente aderente alle normative vigenti e, al contrario degli alti prodotti di competitor, può vantare pareri legali italiani di compliance e di piena aderenza alla legge 196.
FoolDNS è anche la soluzione perfetta e non invasiva per le Pubbliche Amministrazioni e consente a queste di risultare in tempo zero pienamente compatibili ed a norma con le Raccomandazioni delle Direttive Brunetta in ambito di controllo della Navigazione Inernet.

Precisi report Online

FoolDNS fornisce puntuali ed immediate statistiche sugli utilizzi della rete giornalieri, settimanali e mensili, consentendo non solo il controllo immediato degli utilizzi Internet, ma anche la comparazione con i valori medi statistici al fine di rilevare immediatamete anomalie potenzialmente pericolose.

Dati a disposizione dell’Audit

I dati vengono forniti in formato di agevole consultazione e standard per l’eventuale importazione in qualunque sistema di statistica utilizzato in azienda: è quindi possibile procedere ad un secondo controllo dei dati forniti con eventuali log interni al presentarsi di anomalie o di abusi, rispettando il criterio di accertamento suggerito dal Garante e, al contempo, effettuando a posteriori controlli interni di accertamento e di Audit.

Il Proxy Aziendale potrebbe essere un problema!

Nell’ambito delle normali manovre di tutela dei beni aziendali anche le piccole società si ritrovano negli ultimi anni a dover gestire efficacemente le problematiche relative all’abuso dell’utilizzo di Internet.
A complicare un già impegnativo quadro normativo di tutela del lavoratore e ad ostacolare, quindi, le manovre di tutela della produttività e dei mezzi informatici.
In aggiunta a queste problematiche risulta sempre più spesso arduo motivare una decisione di interruzione del rapporto di collaborazione motivato su basi strettamente attinenti all’abuso delle risorse aziendali: i sistemi più diffusi di Proxy e di Logging sono infatti studiati per prevenire e contrastare i reati informatici all’interno dell’Azienda e ad individuare eventuali responsabili in caso di manomissioni, ma appaiono alla luce della normativa vigente (in particolar modo le “Linee guida per Posta Elettronica e Internet” emanate dal Garante per la Privacy in data 10 Marzo 2007) totalmente inadeguate ad effettuare un controllo degli abusi delle risorse e dei mezzi aziendali.

Certificato a Norma 196/03

FoolDNS Business è corredato con certificazione di conformità alla Legge 196 e da Parere Legale rilasciato da primario studio legale italiano che ne certifica l’aderenza ai più recenti pronunciamenti di Garante e Magistratura..

Certicato per Art.4 Stat. Lav.

FoolDNS Business è corredato con certificazione di conformità ai dettami dell’Art.4 dello Statuto dei Lavoratori che norma i Controlli a Distanza, rilasciato da primario studio legale italiano che ne certifica l’aderenza ai più recenti pronunciamenti di Garante e Magistratura..

Una soluzione per le più complesse problematiche

FoolDNS viene in ausilio delle condizioni più critiche di rilevazione delle problematiche di abuso implementando un controllo aggregato ed anonimo degli utilizzi ed abusi di risorse di navigazione, consentendo quindi, nel pieno rispetto della legge e con modalità esplicitamente citate come conformi nello stesso documento del Garante. Questi, infatti, propone ed incentiva l’utilizzo di “trattamento di dati in forma anonima o tale da precludere l’immediata identificazione di utenti mediante loro opportune aggregazioni (ad es., con riguardo ai file di log riferiti al traffico web, su base collettiva o per gruppi sufficientemente ampi di lavoratori)”, l’esatta tipologia di trattamento attuata da FoolDNS.